La Gatta Gioelli | Usa arriva l’avvocato per cani e gatti
Collezione LA GATTA GIOIELLI, esclusiva collezione di gattini in argento 925, La Gatta Gioielli propone Collane, Anelli ed Orecchini Made in Italy
Gioielli Gatto, Gatta Gioielli, Gioielli con Gatti, Gioielli con gatto
18665
post-template-default,single,single-post,postid-18665,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Usa arriva l’avvocato per cani e gatti

0 Flares 0 Flares ×

Avvocato d’ufficio per cani e gatti

Da qualche giorno tutti ne parlano e anche noi di Gatta Gioielli non potevamo esimerci dal riportare questa bella notizia ai nostri fedeli clienti: in Connecticut è stata emanata una legge che prevede l’avvocato d’ufficio per cani e gatti.
La legge in oggetto prevede che nei casi di crudeltà, abbandono e incuria, i giudici possano nominare avvocati e studenti di legge a difesa dei diritti delle scodinzolanti vittime.
Si tratta del primo priovvedimento di questo genere negli Stati Uniti e anche se al momento è valida soltanto nello Stato del Connecticut, potrebbe fare da apripista per altre giurisdizioni degli Stati Uniti, ma non solo, chissà che questo non porti anche a delle innovazioni legislative nel nostro continente.

Riconoscimenti dei diritti degli animali

Questo è il primo passo verso il riconoscimento degli animali come soggetti titolari di diritti, il codice penale italiano infatti definisce i nostri amici a quattro zampe come cose, puri oggetti, il problema è che nel mondo c’è chi li considera proprio come tali, come cose senza sentimenti, non come esseri viventi e compagni di vita e molto spesso va oltre sfociando in veri e propri atti di vera crudeltà. E’ quello che è successo a Desmond, un cane che è stato selvaggiamente picchiato, privato del cibo, poi strangolato e abbandonato dal suo padrone; da questa triste storia si è approdati alla decisione di emanare tale legge nel 5° stato degli USA.

La situazione in Italia

Secondo i dati sui crimini, su più di 3.500 casi di abusi sugli animali registrati tra il 2005 e il 2015, il 47% non è stato perseguito, un altro 33% è stato destituito e solo il 18% si è concluso con verdetti di colpevolezza.
Anche il Movimento Animalista italiano sta lavorando perchè vengano inasprite le pene per chi maltratta gli animali. Tra le proposte presentate in Parlamento vi è anche quella di condanna alla pena carceraria nei casi più gravi di maltrattamenti sino all’uccisione.
Sicuramente una bella svolta per gli Stati Uniti ma noi in Italia attendiamo. Speriamo, infatti, che sia solo l’inizio di una lunga serie di leggi a tutela degli animali in genere, non solo cani e gatti, e che questa crescente presa di coscienza arrivi presto anche da noi.

Speranze per il futuro

Attendiamo aggiornamenti, ma noi di Gatta Gioielli sappiamo bene per chi tifare.
Dopotutto il grande “Mahatma” Gandhi disse: “La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali”.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Tags:


0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×